Parigi, come muoversi nella città romantica

Parigi, come muoversi nella città romantica
IMG_0926
Serena e Sebastiano, giovane coppia di viaggiatori che non perde occasione per partire verso nuove destinazioni

Non si sa se è meglio di giorno o di notte, con il sole o con il cielo coperto, in estate o in inverno…ciò che è sicuro è che la capitale francese regala sempre emozioni diverse a chiunque, ma soprattutto a Parigi si respira un aria di grande libertà e di impareggiabile creatività.

IMG_0956

Per questi motivi nella capitale francese intellettuali, artisti, musicisti, letterati di ogni età ed estrazione pensano, si ispirano, creano, compongono, scrivono, lavorano immersi in un’atmosfera stimolante e in un luogo che si offre agli occhi e al cuore di tutti senza nascondersi e senza indossare maschere.

 Métro de Paris

Metro

Senza ombra di dubbio, per muoversi in questa enorme e romantica città il mezzo più comodo, rapido e anche relativamente economico è la metropolitana, labirintica (conta 16 linee), ma ben servita anche fino alla periferia.

Infatti per raggiungere zone come Disneyland, Versailles e gli aeroporti Orly e Charles De Gaulle esiste la RER (Rete Espressa Regionale).

map

La metro parte la mattina con la prima corsa alle 05:30 e con l’ultima alle 00:30 (esclusi venerdì e sabato e prefestivi, in cui l’ultima corsa è circa alle 01:30, in base alle linee). Se durante il giorno non ne avete ancora abbastanza e volete ammirare la magia di Paris la nuit, dall’ 01:00 di notte fino alle 06:00 è attivo un servizio di bus notturni (Noctilien) con frequenze di circa 15 minuti che collega i luoghi più importanti della città.

Prezzi

I costi, come si accennava all’inizio, non sono proibitivi: se si desidera visitare la zona “turistica” di Parigi sarà sufficiente acquistare biglietti che contemplino solo la ZONA 1.

Il biglietto tradizionale, si chiama Ticket T+ e dà diritto all’accesso alla metropolitana o ai bus nonché alla funicolare di Montmatre.Montmatre

Il biglietto singolo, classico, costa € 1,70 ed è valido sulla totalità della metro ad eccezione pero della RER, su cui è valido solo entro la zona 1.

Il carnet da 10 biglietti zona 1 costa € 11,50 mentre il biglietto giornaliero costa € 5,90 e ha validità giorno solare ma fino a termine servizio.

I biglietti si acquistano all’entrata di tutte le stazioni metropolitane, con possibilità di pagamento in monete, banconote o carte di credito.

biglietto

Consigli di viaggio di Seba e Sere

Detto questo, mi permetto di consigliarvi di lasciare a casa un po’ di pigrizia, di munirvi di scarpe comode e provare a camminare godendovi anche le più strette viuzze che costeggiano la Senna, per tre semplici motivi:

  • risparmierete qualche soldino;
  • aumenterete l’appetito da sfogare poi in qualche piccolo bistro magari nei Quartieri Latini o Montmartre;
  • respirerete la vera magia di questa artistica città.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>